martedì 29 aprile 2014

La 50 KM Del Coach

Questo fine-settimana oltre alla Bovolonissima il Coach Venerdì 25 si è cimentato in un altro Step verso il Suo Grande Obbiettivo:



ULTRAMARATONA: 50 KM DI ROMAGNA
Inizio col dire che con grande rammarico ho dovuto rinunciare al ruolo di pacer x le 3h30’ alla prima edizione della Rimini Marathon, questo dopo la mia sorprendente performance (SOTTOLINEO MIA) a Levico Terme dove il mio Coach mi ha insistentemente consigliato di lasciar perdere una corsa di piacere x scegliere una gara molto più tecnica e impegnativa per continuare e migliorare la preparazione (considerando il mio obiettivo primario…Passatore) La 50 km di Romagna denominata ‘’La piccola Passatore’’.



Questa corsa viene preceduta da due importanti sedute di allenamento in salita, una corsa assieme all’amica Roberta (atleta dalle ottime potenzialità) e l’altra accompagnato in bici da Nikk mia futura assistente al Passatore. Veniamo alla gara: arrivo come mia consuetudine circa un’ora prima dello start, ritiro il pettorale e girovago tra le vie incrociando atleti, Atleti del calibro di Ciro e Angela e con loro scambio alcune battute.
Foto scaramantica dell’arrivo… poi via con i preparativi.
Ho sentito
molte descrizioni del percorso ma io mi affido a ciò che mi ha detto Emi, atleta esperto e preciso nella descrizione. Sono in forma quindi inutile barare o fingere… mi voglio classificare entro i primi 10 della mia categoria per tentare di conquistare un prosciutto come premio, ho controllato le classifiche delle ultime tre edizioni e ho constatato che non sarà semplice chiudere in 3h50’ nel senso che dovrei correre x 50 km a 4’36’’ compreso i 580m di salita.
Start e primi 3km assieme a Luisa, Atleta a dir poco bellissima ma  non sarò il suo ‘’Cavaliere’’ come a Crevalcore perché oggi ho un passo decisamente più agressivo.  13 km sotto i 4’25’’….. soffro la sete, la giornata è bollente con 22° in partenza… primo ristoro dopo 7km… asfalto…sole…auto…moto… un traffico pazzesco! Saliscendi continui fino al giro di boa si scende a valle dove al 25km un ponte ci fa attraversare il fiume Senio e inizia una salita di 5km si sale per circa 300m! Dopo 2 km di questa salita uno spettatore sta facendo la conta…sei il 39° mi dice e queste tre parole mi ridanno la lucentezza che stavo perdendo visto il mio leggero ritardo al crono. Da li in poi la mia gara diventa una sfida con altri due della mia categoria, entrambi accompagnati da un amico in bici, hanno acqua quando vogliono, in devo aspettare i ristori anche se nella seconda parte sono molto più regolari il caldo è torrido, siamo a 28°…
Inizia la discesa e qui i miei rivali si fanno sotto e mi superano anche se io sto scendendo a 4’05’’… loro vanno di più. Io rallento memore della descrizione di Emiliano ( a 12 e a 6 km dall’arrivo ci sono due rampe… corte ma rompono il ritmo…) vedo che i ‘’rivali’’ non hanno preso più di 30-40m e stanno rallentando, i loro ‘’assistenti si girano di continuo e mi controllano oramai è palese fanno la gara su di me, io rallento x radunare le ultime forze e smorzare il loro ritmo. Ultima rampa… i controllori mi osservano ma io tengo la distanza. 2km dall’arrivo, qualche curva e l’allungo delle bici mi danno l’imput giusto… accelero…da 5’05’’ passo a 4’20’’…dopo 500m raggiungo e supero il primo rivale di categoria, 20’’ e passo anche i secondo, sono spiazzati tentano ma non reggono il mio 4’20’’ e arrivo al traguardo con pochi ma sufficienti secondi di vantaggio che mi fanno guadagnare un insperato 4° posto di categlria!
MEDIA 4’41’’ e 7 kg di PROSCIUTTO CRUDO in saccoccia! Time 4’ oltre la mia più rosea previsione ma oggi è stata dura per tutti, ottimo test per il mio Passatore, grinta, lucidità e competizione anche nei km finali sono un buon segno….al prossimo mese!
Ps: risposta del  mio Coach alla domanda su come è andata
‘’ Dico che tutto va oltre le previsioni, è la tua grande motivazione che fa la differenza! Complimenti!’’
                                              
                                            Maurizio Riccitelli


2 commenti:

  1. Bel commento agonistico... e bravo!!!!
    ps... e la foto ai tranci/prosciutto dov'è??
    ;-) :-p

    RispondiElimina
  2. GRANDE COACH!!! AGGUERRITISSIMO!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...